lunedì 13 gennaio 2014

Due gilet e....una scamiciatina

  
 
 Per fare questi gilet ho usato  la lana  superwool della Mondial (sempre questo tipo di lana perché Lucia così si chiama la signora che vende le lane al mercato ha principalmente questa ditta)e i ferri n°4, ho iniziato con 68 maglie, e lavorato 3maglie dritte e 1 maglia rovescio (dritto del lavoro) per 8 ferri poi 2 ferri rovescio sul dritto del lavoro e proseguito per la lunghezza che mi sembrava proporzionata
per gli scalfi delle maniche ho chiuso 3 maglie subito e altre 2 per ogni lato ogni due ferri (sempre sul dritto del lavoro prendendo due assieme dopo due maglia ( bordo) all'inizio del ferro e 1maglia maglia accavallata semplice alla fine del ferro prima delle ultime due maglie (bordo ). Per il pezzo davanti ad una altezza proporzionata (più o meno) ho chiuso 1/3 delle maglie che avevo (quelle centrali )per la scollatura e proseguito separatamente i due pezzi diminuendo ancora 3 maglie sempre allo stesso modo degli scalfi , però questa volta ogni 3 ferri ( sempre a dritto del lavoro )per dare più ampiezza alla scollatura.(che è risultata sempre un po' piccola)
Per il bordo del collo  e delle maniche ho raccolto le maglie e ho lavorato un ferro a rovescio sul dritto del lavoro, al secondo ferro ho chiuso le maglie in modo morbido.
 

Lo schema del dinosauro l'ho preso dal blog di Sofia la liutaia,una particolare giovane mamma
 Nel gilet che ha confezionato Sofia per il figlio, lo schema del dinosauro lei lo ha lavorato ad intarsio mentre io ho ricamato  a punto maglia,  come  anche il piccolo coniglietto grigio sul gilet rosso
 
 
Infine un gilet -scamiciata per una bambina di pochi mesi. Questo modello di Raverly mi piace proprio tanto e già da qualche anno è stato pubblicato da http://www.tricotting.com/ e ne ho fatti davvero tanti e in tutti i colori


9 commenti:

  1. Tempo fa utilizzavo moltissimo il punto maglia, anch'io lo trovo più facile e veloce che non dover tirarsi dietro il filo per tutta l'altezza del motivo, ultimamente l'ho usato solo per ricami molto piccoli. Il gilet per la bimba è bello sia per il modello che per l'abbinamento dei colori. Ciao, a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I golfini con i motivi jacquard mi piacciono tanto...Ho da parte diversi modelli che sogno sempre di fare ma...effettivamente tutti quei fili impicciano.....Buona giornata

      Elimina
  2. Cara Franca, hai delle mani d'oro! Sono lavorati alla perfezione.. Belle le lane, i tuoi abbinamenti e, dello scamiciato, mi piace il punto coste che hai fatto in corrispondenza degli scalfi. Sto imparando a raccogliere le maglie per il collo e il giro maniche e ho bisogno di un consiglio: tu le prendi tutte o ne salti qualcuna ogni tanto? Un abbraccio e buona giornata! Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola!!! Io per questi gilet ho visto qualche video su internet...generalmente prima quando raccoglievo le maglie, sollevavo direttamente le maglie dal capo che stavo lavorando ora invece mi creo la maglia con il filo che poi vado a lavorare. No.. non le raccolgo tutte (in questi gilet le avevo raccolte tutte, perché pensavo di dare più ampiezza al collo, ma non andava bene ).Se ne raccolgono forse circa il 70-80%,saltandone alcune in modo più o meno regolare. Comunque ci sono diversi video ed è molto facile...anche se io la trovo sempre una operazione dubbiosa e incognita .....Un abbraccio e buona giornata

      Elimina
  3. Il mio preferito tra tutti è la scamiciatina...mi piacciono molto i colori che hai utilizzato!
    Poi trovo tenerissimo il coniglietto! Certo che sei sempre al lavoro!!
    Un grande abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Ciao FrancaRita,tutti belli non saprei quale scegliere....fra il dinosauro con la fascia mélange che riprende i colori, fra il coniglietto con la codina e fra il simpatico scamiciato con l'originale allacciatura.....ma!!!!

    RispondiElimina
  5. Belli tutti, ma lo scamiciatino è una delizia!
    Ciao

    RispondiElimina
  6. Ma quanto sei brava!!!! Complimenti sono bellissimi.
    Passo di qui per dirti che sono tornata alla mia essenza e L'odore dei desideri ogni tanto muta.... =)
    Un abbraccio
    Lena

    RispondiElimina
  7. Ciao, piacere di conoscerti, anche a me piace molto
    lo scamiciato.

    RispondiElimina